ExploreAmsterdam – Alla ricerca di un bosco

ExploreAmsterdam – Alla ricerca di un bosco

Per una persona come me, nata e cresciuta in mezzo alle montagne trentine, può risultare molto difficile trovare ad Amsterdam un’attività interessante con la quale rilassarsi durante il fine settimana. Seppur senza alcun dislivello, però, anche nei dintorni della capitale olandese ci sono vari angoli di natura sufficientemente affascinanti per un weekend di pura tranquillità.

Amsterdamse Bos

Una mucca Highlander

Questo è il “bosco” della città, minuziosamente costruito dagli olandesi poco meno di cento anni fa. Per quanto si possa respirare l’artificiosità del luogo (la disposizione delle piante è tutt’altro che naturale), vale la pena farsi una lunga passeggiata in mezzo a questo grande parco. Oltre ad essere circondati di verde, potrete incontrare capre, mucche Highlander, volatili vari e molti altri animali.

Da non sottovalutare: il bosco è alla periferia di Amsterdam, addirittura più vicino dell’aeroporto. Di conseguenza potete arrivarci anche se non siete automuniti.

Waterleidingduinen

Nei pressi della spiaggia di Zandvoort, questa riserva naturale è ciò che più si avvicina ad un vero bosco. Questa zona viene utilizzata per raccogliere l’acqua potabile da distribuire ad Amsterdam e – anche per questa ragione – si può visitarla solamente a piedi. In mezzo alle dune vivono tantissimi caprioli che si lasciano avvicinare fino a pochi metri di distanza.

Un consiglio per rendere più divertente la giornata? Fate come noi: portatevi tutto il necessario, scegliete un albero facile da arrampicare, sedetevi sul ramo e fate un bel picnic sull’albero!

Het Twiske

La zona di Amsterdam più ignorata dai turisti, e probabilmente anche dagli expat, è Noord. È un gran peccato perché ci sono degli scorci bellissimi, ma è anche una grandiosa fortuna poiché – in tal modo – quest’area risulta ancora “incontaminata”.

De Stootersplas

Compratevi un barbecue usa e getta (si trovano in quasi tutti i supermercati), pedalate una decina di chilometri, sedetevi a terra e godetevi il relax.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.