Madda on the road – Giorno 5, Treno (Grecia)

Madda on the road – Giorno 5, Treno (Grecia)

Una Grecia che mi ricorda tanto l’Italia

“Treno” non è una bellissima località greca. È un vero e proprio treno. Sul quale ho praticamente passato l’intera giornata.

Partenza da Atene prevista alle 10:18, arrivo a Salonicco previsto alle 15:40. Cinque ore e mezza di viaggio. Sono pronta, cibo nella borsa e cellulare carico. Ho da cercare varie cose su internet quindi è il momento perfetto.

Il treno parte in orario. Dopo una breve dormitina, tiro fuori il cellulare e connessione pari a zero. Passo l’intero viaggio a pregare il 3G. O, perlomeno, l’H+. Nulla. Ogni tanto, ricevo un messaggio su WhatsApp e, tutta felice, apro Chrome. Come per magia, nel giro di pochi secondi, il segnale sparisce di nuovo. Ci rinuncio.

Almeno, il paesaggio mi ricorda il basso Trentino. Mi sento un po’ a casa e tutti questi alberi mi mettono di buonumore.

Saranno anche belli ma, dopo un’ora, questi alberi hanno anche stufato.

Leggo un libro. Ascolto musica. Provo a osservare le persone ma mi vedono, meglio evitare. Il tempo passa. Dai, ancora un’oretta e sono arrivata a Salonicco.

Mezzora.

Dieci minuti.

Dai, ora l’omino annuncia la fermata. Parlano solo in greco ma riesco a capire i nomi delle città. Fortunatamente, le traduzioni dei luoghi grechi in inglese sono semplicemente gli stessi nomi scritti in alfabeto latino.

“Prossima fermata, Larissa”. Ma come? Larissa è a trenta minuti da Salonicco. Dove ha guadagnato tutto questo ritardo, che non ci siamo fermati da nessuna parte più del previsto?

Ah no, non mezzora. Un’ora. Super.

Arrivo finalmente a Salonicco. Vado a piedi fino all’ostello e, non appena arrivo, inizia a fare buio.

Una giornata da ricordare.

Almeno, l’ostello è bellissimo

Tanta gente, una bella atmosfera e mi danno il drink di benvenuto. Il famoso caffè freddo di Salonicco e un buonissimo Speculoos, biscotto notoriamente tipico del posto… Non so più se sono in Grecia, in Italia o ad Amsterdam.

Vado a mangiare, ho fame. Spero di trovare qualche fantastica Schnitzel greca con patate al forno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.